Sin dal 1983 TuTTOespresso crea sistemi per bevande inventando, brevettando e sviluppando soluzioni, tecnologie e prodotti per il mondo del caffè.

 

Attraverso i suoi quasi 40 anni di storia, TuTTOespresso ha lavorato con i principali attori mondiali del caffè come collaboratore esterno e/o licenziatario di diritti di proprietà industriale (IP) relativi alle tecnologie del caffè.

Da Dove?

Fondata nell’83 a Firenze, TuTTOespresso iniziò la sua lunga storia come primo produttore mondiale di un sistema con “doppia capsula” e relativa ‘macchinetta’ – il primo sistema di bevande a consentire l’utilizzo di bevande a base di prodotti freschi (caffè, tè e tisane da essicati trinciati) o da polveri solubili (ad es. 17g di cioccolata in polvere) in pratiche e -al tempo- sconosciute capsule  “mono-porzionate” in plastica.

Le vendite rapidamente si svilupparono dall’Italia in tutta Europa e poi, negli anni ’90, negli USA, Canada e Sud-America.

La “T-Macchina” (1999) aprì poi il mercato delle macchine a capsule alle forme arrotondate e sinuose a cui siamo tutti abituati oggi. Vincendo due premi internazionali (GoodDesign® e RedDot®) grazie alla geniale ispirazione dell’enfant-prodige della Memphis di Ettore Sottsass, e futuro industrial designer di fama mondiale, Massimo Iosa Ghini, TuTTO ha creato una parte della storia delle macchine da caffè di casa.

Nel 2007 con la capsula MaxEx® (come in: Maxima Extrazione!), TuTTO rinnova la sua gamma di capsule con una capsula sigillata e un sistema di “pre-infusone a pressione” brevettato che aumenta l’estrazione dei basso fondenti nella polvere di caffè di un 30% rispetto ai metodi tradizionali (e tutt’ora in uso!!) di preparazione.

Dal 2001 in poi, il progressivo focus verso la Proprietà Intellettuale porta TuTTO ad interessarsi principalmente a sistemi di preparazione evoluta per bevande. Questa crescita comporta la firma di contratti di licenza con i più innovativi attori del mondo del caffè, interessati a offrire bevande con la “qualità di domani”.

La struttura agile, svelta e leggera di TuTTO incontra le richieste dei principali players mondiali del caffè, che chiedono un aiuto nell’epocale battaglia che tra il 2001 e oggi si sta combattendo nel mondo del caffè, sia del segmento “in casa” che “fuori casa”. I risultati si apprezzano oggi sul mercato: bellissime ‘macchinette’, prezzi contenuti, praticità incontestata e qualità in tazza superiore. Anche grazie ai brevetti TuTTOespresso.

Per scavare un po’ di più nel nostro passato, guardate questi nostri vecchi siti:

TuTTO sito 2010-2016
TuTTO sito 2000-2005

Tecnologia del caffè

Il caffè: un prodotto naturale all’apparenza simile a tanti altri, eppure estremamente complesso.
A partire dalle varietà di pianta, dai differenti terroirs e dalle condizioni climatiche, dalla lavorazione della drupa, dallo stoccaggio e dal trasporto. Il caffè – per arrivare in tazza – deve però venir tostato, un processo che moltiplica e potenzia gli aromi. E poi macinato, aggiungendo ancora altre varianti che impattano sul profilo organolettico. Un prodotto naturale con una complessità superiore al vino – e con il doppio di composti aromatici! Ma non solo.
Perchè alla fine c’è la preparazione, che a noi piace chiamare “esecuzione”. Perchè una volta infuso un caffè non puoi più rifarlo – è stato “eseguito”. E’ questo step che rende un buon caffè unico al mondo. O mediocre.
A noi, in TuTTO, piace “metterci nel cuore del ciclo”: quello che trasforma una drupa di caffè nella bevanda più popolare al mondo. C’interessa proprio creare piaceri superiori partendo da un po’ d’acqua calda e di polvere tostata.
Per questo lavoriamo costantemente per estrarre al meglio quegli aromi che – rappresentando solo qualche millesima parte del peso del caffè macinato – sono però i maggiori responsabili del vostro piacere.

Verso dove?

L’impatto ambientale di bevande mono-porzionate è per molti impossibile da accettare.

D’altra, proprio questi involucri a dose singola permettono sostanziali risparmi nell’esecuzione della bevanda. Non si richiede più l’uso decine di chili di massa arroventata per l’indispensabile omeostasi termica che richiede un caffè di qualità. E la pre-infusione e l’apertura sotto pressione consentono uno sfruttamento della polvere che macchine costose non s’immaginano. Sommando le variabili, il bilancio non è negativo. Ma migliorabile ancora.

Questo è stato l’impegno di TuTTO negli ultimi cinque anni. Così TuTTO è la prima azienda mondiale con una capsula compostabile (certificata dal principale ente di certificazione europeo) E compatibile con la più popolare piattaforma multi-drink in porzioni mono-uso a livello mondiale. E non solo questo. Perché altre idee, già brevettate, stanno bollendo in pentola.

Alcuni clienti

Un torrefattore globale chiede a TuTTO di sviluppare macchine e capsule per una piattaforma multi-bevanda per il segmento Fuori-Casa inglese e francese (1999-2006).

La 2a marca più venduta di caffè in Italia firma un accordo di licenza del proprio marchio per la vendita del sistema TuTTO nel mercato delle vendite dirette in Italia, Francia e Portogallo (2008-2014).

Un produttore di punta di macchine professionali di caffè contratta TuTTO. Il risultato sono due brevetti che coprono i trovati di un innovativo gruppo infusore automatico per caffè a dose variabile (2011-2015).

TuTTO negozia con la prima catena di coffeeshops indiana un trasferimento di know-how e tecnologia “chiavi-in-mano”. Insieme ad una licenza su numerosi brevetti, l’accordo consente d’installare in una zona caffeicola il primo impianto di capsule di caffè dell’India. Veri pionieri del porzionato in India, il sistema viene venduto in oltre 2000 outlets in tutta India. (2008-2020).

Una capsula compatibile utilizzabile nella più grande piattaforma di sistemi porzionati per caffè espresso viene sviluppata da TuTTO e licenziata ad un torrefattore su scala mondiale. Un successo di mercato: la capsula viene commercializzata in una dozzina di paesi europei tra cui DACH, GB e Francia (2013-2017).

TuTTO sviluppa un modello di capsula compatibile con la più grande piattaforma di sistema multi-bevanda venduto nei super-mercati. tra i vantaggi competitivi un IP “senza pensieri” che include una soluzione di apertura a pressione di tipo innovativo (2018).

In piena pandemia da C-19 TuTTO trasferisce un pacchetto IP di oltre 20 brevetti a copertura mondiale ad un player dal mercato globale. La tecnologia brevettata da TuTTO farà parte dell’arsenale IP del cliente, favorendo una rimarchevole qualità in tazza (2020).

Prima capsula compostabile (compatibile con la primaria piattaforma “multi-drinks” mondiale) certificata presso il più accreditato centro di certificazione Europea in materia di prodotti “sostenibili”. E’ la prima al mondo. Il futuro è rosa… anzi verde! (2021).

Contatti

TuTTOespresso s.r.l. società unipersonale
Sede Legale: Via Nerino 8, 20123 Milano
Sede operativa: Via Varese 2F, 21047 Saronno (VA)
Telefono: +39 02 9673 0600
Mail: web@tutto.eu
P.IVA 02060690126 – C.F. 03388960480

Contact Form

2 + 8 =